CORSO IN TECNICHE MANUALI OSTEOPATICHE

ARGOMENTI

TRATTATI

L’Operatore specializzato in Tecniche Osteopatiche rivolge il suo operato alla persona intesa come entità globale e indivisibile di corpo, mente ed emozioni in una prospettiva olistica. La sua attività è indirizzata a stimolare la vitalità dell’individuo e ad assecondare la capacità spontanea di autoregolazione dell’organismo.

L’Osteopata ricerca le cause delle disarmonie funzionali a livello tissutale e articolare.  Il suo intervento è finalizzato al mantenimento e al ripristino dell’equilibrio omeostatico mediante l’utilizzo e l’applicazione di tecniche proprie della Disciplina:

  • valuta gli influssi ambientali e relazionali che influenzano il mantenimento dello stato di benessere
  • utilizza metodi e tecniche di osservazione dell’equilibrio statico-dinamico della persona
  • interviene attraverso un esclusivo approccio manuale basato su tecniche di palpazione sensitivo-percettiva che gli consente di individuare e normalizzare le disarmonie evidenziate
  • utilizza la terminologia specifica della Disciplina
  • elabora e applica un proprio piano d’intervento tecnico manuale, fissando obiettivi utilizzando modalità e tempi di realizzazione propri della sua Disciplina
  • educa a stili di vita salubri e incoraggia la responsabilizzazione della persona nei confronti del suo stato di salute.

Argomenti trattati

  • Disturbi al sistema muscolo-scheletrico, quali cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, dolori vertebrali, articolari, costali e intercostali, dolori da traumi sportivi o incidenti stradali, ernie discali, colpi di frusta, dolori artritici, tendiniti, contratture, scoliosi, iperlordosi, ipercifosi, artrosi, problemi posturali
  • Disturbi al sistema digestivo, quali acidità gastrica, ernia iatale, colite, stipsi
  • Disturbi al sistema genito-urinario, quali amenorrea, sindrome post-partum, dolori mestruali
  • Disturbi al sistema neurologico e neurovegetativo, quali irritabilità disturbi del sonno, nevralgie
  • Disturbi al sistema circolatorio, quali problemi circolatori agli arti, congestioni venose o linfatiche
  • Disturbi relativi a ORL (otorinolaringoiatria), quali rinite, sinusite cronica, vertigini, problemi di deglutizione
  • Altro: asma, sindrome del tunnel carpale, otiti, emicranie, cefalee Sport
  • Sport
  • Geriatria
  • Odontoiatria
  • Pediatria
  • Gravidanza

 

Requisiti di ammissione per la durata di 3 anni

• Compimento del 18° anno di età
• Possesso di una Laurea sanitaria o equipollente
• Possesso di un Diploma di MCB o Diploma Nazionale di Operatore olistico

Requisiti di ammissione per la durata di 5 anni

• Compimento del 18° anno di età
• Possesso di un Diploma di Scuola Secondaria Superiore

TITOLO

DI RILASCIO

• Diploma in Osteopatia
• Certificazione di Competenze specifiche acquisite

DURATA E

FREQUENZA

Monte ore minimo

• Area culturale: 500 ore
• Area personale: 60 ore
• Area normativa: 20 ore
• Area relazionale: 60 ore
• Area tecnica: 880 ore
• Monte ore discrezionali: 0 ore
• Per un totale di ore frontali *: 1.520 ore

• Tirocinio, pratica, stage: 500 ore
• Area trasversale: 140 ore
• Altre aree: 40 ore
• Monte ore totale omnicomprensivo: 2.200 ore

Del totale ore il 20% massimo di formazione può essere a distanza, ad esclusione dell’area tecnica.
* Le ore frontali sono le ore svolte con la conduzione diretta e/o comunque la supervisione diretta all’attività da parte del docente.

COSTO

DEL CORSO

3.000,00 € /anno, materiale didattico compreso

PER MAGGIORI

INFORMAZIONI