GLOSSARIO

MEDICO

Rizoartrosi

  • CHE COS’È
    È la forma più diffusa di artrosi alla mano ed interessa il pollice, provocando un forte dolore al dito e limitandone l’utilizzo, soprattutto per quanto riguarda i movimenti di flessione, estensione ed opposizione alle altre dita. Più nello specifico, si tratta della degenerazione e del conseguente assottigliamento della cartilagine che si trova alla base del pollice, che provoca una frizione tra le ossa stesse e quindi una forte infiammazione.
  • CAUSE
    Spesso non esiste una causa precisa di questa patologia, ma bensì una combinazione di più fattori, tra cui:

    • L’avanzare dell’età. La rizoartrosi può colpire persone di ogni età; tuttavia è molto più frequente tra gli over 45.
    • L’appartenenza al sesso femminile, soprattutto se si è in menopausa e si hanno più di 55 anni.
    • La presenza di infortuni a carico del pollice, nel proprio trascorso.
    • La predisposizione genetica all’artrosi.
    • L’obesità.
  • RIMEDI
    La rizoartrosi va trattata nel momento in cui inizia a diventare sintomatica e quindi a provocare dolore e come primo approccio si può pensare ad un tutore da indossare di notte. Anche dei protocolli fisioterapici specifici possono essere molto utili per questa patologia.
    Se il dolore non diminuisce può diventare necessario ricorrere ad un intervento chirurgico.